Project info

SMAT:

La Società Metropolitana Acque Torino, commissiona all’Arch. Alessandra Chiti il progetto per la riqualificazione della sede espositiva dell’impianto di polarizzazione sul fiume Po.

Uno spazio per comunicare il proprio lavoro ma anche per accogliere i visitatori e confrontarsi sui temi dell’acqua e come risorsa pubblica, condivisa, fondamentale.

La struttura dimostra la sua età, ma quello che pare un limite (i volumi di cemento a vista), una volta ripuliti, diventano l’elemento “crudo” di fondo che esalta i nuovi interventi. Acqua e tecnologia sono i temi ricorrenti, un velo lucido blu si espande sui pavimenti e li amalgama, diventando superficie increspata e solida, sulle verticali.

La comunicazione dialoga con le moderne tecnologie, grazie alle postazioni interattive.

Restauro cemento e D.L. Arch. Valentina Farassino.

Fotografie Pasquale Modica